Chi sono

Sono nata a Voghera il 9 ottobre 1975 e ho passato la mia infanzia e gioventù tra Voghera e Crociglia, piccola frazione del Comune di Zavattarello, decidendo nel 2000 di trasferirmi definitivamente in Alto Oltrepo.

Nel frattempo mi sono laureata in Economia presso l’Università degli Studi di Pavia. Subito dopo la laurea, dal 2002 al 2005, ho trovato lavoro presso la cooperativa Celit, dove mi occupavo, come coordinatrice e ricercatrice, di progetti di sviluppo locale in territori montani presso Enti pubblici e privati dell’Oltrepo Pavese.

Nel 2004 sono stata socia fondatrice dell’Associazione di volontariato “La Burela di Crociglia”, dove mi sono occupata di ideare, gestire e organizzare eventi, ricerche etnografiche e laboratori creativi con i bambini, fino al 2008.

Da ottobre 2005 a gennaio 2007 ho lavorato presso il centro di assistenza fiscale dell’ufficio Coldiretti di Varzi.

Da giugno 2007 a giugno 2008 ho svolto attività di coordinamento, segreteria e organizzazione del progetto Equal “Oltrepo Pavese: un territorio come risorsa, una opportunità per le persone” per il Comune di Casteggio.

Da aprile 2009 a luglio 2014 sono stata impiegata presso il centro di assistenza fiscale 50&Più, gestendo gli sportelli del CAF nei Comuni della Val Staffora e Val Tidone (Rivanazzano Terme, Godiasco Salice Terme, Ponte Nizza, Varzi, Zavattarello, Valverde e Ruino).

Dal 2008 a oggi collaboro con l’associazione ChiCercaCrea per la realizzazione di progetti culturali e didattici sul territorio.

A dicembre 2015 ho finalmente deciso di aprire la partita IVA, come tributarista, per consulenza fiscale e burocratica nel territorio dall’Alto Oltrepo, con sportelli nei Comuni e assistenza a domicilio. Una decisione maturata per poter rimanere a vivere e a lavorare in questo territorio. L’intento di TuoSportelloMobile vuole essere quello di facilitare l’accesso ai cittadini, in particolar modo di quelli appartenenti alle fasce più svantaggiate, alla gestione delle proprie incombenze e pratiche burocratiche. Inoltre il mio lavoro rappresenta anche un supporto per i Comuni nella gestione delle pratiche sociali a essi demandate (sportello affitto, bonus energia e gas, dote scuola, ecc.), le quali richiedono sempre maggior tempo e maggiori informazioni.